fbpx
La pelle: struttura e fisiologia

La pelle: struttura e fisiologia

La pelle rappresenta il confine tra il nostro organismo e il mondo esterno, costituendo una vera e propria barriera di difesa, capace di impedire l’accesso a microrganismi e sostanze tossiche o irritanti e di ridurre la perdita d’acqua. Essa deve essere considerata un organo a tutti gli effetti, e in particolare è l’organo con la maggiore superficie.

La pelle è fondamentale per la nostra salute e per il nostro benessere generale. E’ altamente sensibile, e riconosce il minimo tocco e dolore.

E’ un organo dinamico che cambia costantemente ed è costituita da tre strati principali: l’epidermide, il derma e l’ipoderma, ognuno dei quali è costituito da numerosi sottostrati. Le appendici della pelle, come i follicoli piliferi e le ghiandole sebacee e sudoripare, giocano inoltre un ruolo importante nel suo funzionamento generale.

Tags:
Nessun commento

per pubblicare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione. Chiudendo questo banner, cliccando su ACCETTO o accedendo a un qualunque elemento sottostante del sito acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la cookie policy presente nell’informativa privacy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi