fbpx
Inci: È obbligatorio? A cosa serve?

Inci: È obbligatorio? A cosa serve?

L’INCI (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients) è una denominazione internazionale utilizzata per indicare in etichetta gli ingredienti presenti del cosmetico.

È obbligatorio dal 1997 per tutelare il consumatore.
Lo scopo prioritario è infatti permettere alle persone con allergie di identificare facilmente la presenza della sostanza alla quale sono allergiche.

Gli ingredienti vengono scritti in ordine decrescente, da quello presente in quantità maggiore a quello presente in quantità minore. Al di sotto dell’1% possono invece essere indicati in ordine sparso.
Già questo può quindi permettere una prima valutazione del prodotto osservando in che posizione dell’INCI sono presenti i principi attivi.

Saper leggere l’INCI o almeno individuare ingredienti potenzialmente dannosi e/o inquinanti è importante per diventare consumatori consapevoli, indipendenti nelle scelte e non inceppare in trovate pubblicitarie.

Nessun commento

per pubblicare un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione. Chiudendo questo banner, cliccando su ACCETTO o accedendo a un qualunque elemento sottostante del sito acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la cookie policy presente nell’informativa privacy. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi